Approvate modifiche allo Statuto Comunale

Durante la seduta odierna, l’assemblea consiliare ha approvato alcune modifiche e integrazioni allo Statuto comunale.

Dall’approvazione del testo vigente, la normativa si è arricchita di nuove disposizioni; da qui l’esigenza di procedere alla revisione del testo per renderlo più organico, dotando l’Ente di prescrizioni e regole più consone in termini di un migliore efficientamento dell’attività amministrativa e rispetto delle mutate sensibilità nel contesto sociale.

Una delle modifiche riguarda le prerogative dei consiglieri comunali, stabilendo che possono essere incaricati, dal primo cittadino, di approfondire e valutare specifici interessi o progetti in vista del conseguimento di obiettivi programmatici.

Abrogata la norma che prevedeva un’eventuale revisione o cancellazione delle norme statutarie solo dopo un anno dall’entrata in vigore del documento, o della sua ultima modifica.

11 Condivisioni
Post suggeriti

Leave a Comment

X