Pubblicato il Bando per l’assegnazione della disponibilità residua bonus idrico integrativo 2019

E’ stato pubblicato sul sito web del Comune il bando per l’assegnazione della disponibilità residua del bonus sociale idrico integrativo per l’anno 2019, relativo alla spesa sostenuta nell’anno 2018. Le domande devono essere presentate entro il prossimo 26 agosto e possono partecipare tutti i residenti nel Comune di Siena in possesso di un contratto di fornitura esclusivamente per l’abitazione di residenza individuale o in utenze aggregate (condominiali ad esempio). Non possono partecipare coloro che hanno già partecipato al precedente bando.

<<L’obiettivo dell’amministrazione è di soddisfare il maggior numero possibile di richieste presentate dai cittadini – spiega l’assessore ai Servizi Sociali, Francesca Appolloni –. Questa misura rappresenta un beneficio concreto in un bilancio familiare e dunque vogliamo venire incontro ai nuclei che si trovano più in difficoltà a far quadrare i conti>>.

Data l’esigua disponibilità residua, e al fine di garantire uguali diritti ai cittadini in possesso dei requisiti alla data di scadenza del primo Bando, verrà assegnata la priorità alle domande corredate da un’attestazione Isee di valore non superiore a euro 8.107,50, o fino a 20.000 euro per i nuclei familiari con almeno 4 figli,  rilasciata entro il 27 maggio 2019, ovvero alla data di scadenza del precedente Bando. In applicazione dei criteri fissati dal regolamento dell’Autorità Idrica Toscana, sarà formata una graduatoria provvisoria in cui i soggetti richiedenti, saranno collocati nella I Fascia  sulla base dei parametri economici.

Il bando e i moduli sono disponibili cliccando qui oppure reperibili all’Urp di Palazzo Berlinghieri (Piazza il Campo, 7/8) dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12,30 e il martedì e giovedì anche dalle 15 alle 16,30.

Le domande dovranno pervenire entro il prossimo 26 agosto con consegna diretta all’ufficio Protocollo di Palazzo Pubblico (piazza Il Campo, 1), o tramite posta elettronica certificata all’indirizzo comune.siena@postacert.toscana.it (solo se inviata da PEC dell’autore della domanda).

Per informazioni rivolgersi all’Ufficio Terzo Settore (Casato di Sotto, 23) ai numeri 0577 292496-2624-2133.

4 Condivisioni
Post suggeriti

Leave a Comment

X