Gran Premio Nuvolari

“GRAN PREMIO NUVOLARI”: LA CORSA INTERNAZIONALE DI AUTO STORICHE TRA LE VIE DEL CENTRO DI SIENA

La tappa senese della 33esima edizione è il 21 settembre

 

Il “Gran Premio Nuvolari” organizzato dalla Scuderia Mantova Corse ASD in collaborazione con il Museo Tazio Nuvolari e l’Automobile Club Mantova fa tappa a Siena per la 33esima edizione della storica gara dedicata al grande pilota italiano. Una vetrina di capolavori dell’ingegneria umana da ammirare in città. Il save the date è il 21 settembre dalle ore 12.30 fino alle 14.30.

Sono 250 le auto d’epoca, vere e proprie meraviglie su strada, entrate nell’immaginario collettivo per meccanica e silhouette, che sfileranno per il centro toccando Piazza del Campo. I mezzi, provenienti dalla SS 222, percorreranno un tratto della tangenziale Acqua Calda-Siena ovest, per poi dirigersi verso via Massetana, Porta S. Marco, via delle Sperandie, Sarrocchi, S. Pietro, Casato di Sopra e Casato di Sotto fino a giungere nel Campo, dove verrà effettuato il controllo a timbro sulla tabella di marcia per tutti gli equipaggi. Da qui usciranno dalla città  attraverso Banchi di Sotto, via del Porrione, S. Martino, S. Girolamo, via dell’Oliviera, via dei Pispini e Porta Pispini, via B. Peruzzi, S. Martini, Toselli e la SP 408 Chiantigiana in direzione Ponte a Bozzone.

<<Continua il lavoro portato avanti da questa Amministrazione di trasformare Siena nel salotto delle eccellenze made in Italy. Capace di ospitare, accogliere e divertire un turismo appassionato, sempre più attento alle proposte e ai servizi offerti ma, al contempo, senza dimenticare le esigenze e la sicurezza di chi vive la città>>: queste le parole congiunte dell’assessore al Turismo Alberto Tirelli,  del collega allo Sport Silvia Buzzichelli e del vicesindaco Andrea Corsi.

Un percorso diviso in tre tappe, per l’edizione 2019, che vede Siena meta della seconda impresa sportiva con partenza da Bologna e arrivo a Rimini lungo un tragitto di 1000 km tra le bellezze dello Stivale: cinque regioni, 10 province e 170 comuni, in un connubio di storia, passione, tradizione e ospitalità.

DATA

21 settembre

LUOGO

Siena

INGRESSO

Gratuito

3 Condivisioni
Post suggeriti

Leave a Comment

X