teatro on

TEATRO ON: ALLA SCOPERTA DEL TEATRO DEI RINNOVATI

Gli appuntamenti sono a ingresso libero, a eccezione del 2 e 3 dicembre

 

Dal 14 ottobre al 19 marzo una serie di visite guidate teatralizzate per adulti e bambini

 

 

Con Teatro on sabato prossimo, 14 ottobre, iniziano ai Rinnovati una serie di visite guidate teatralizzate per adulti e bambini che proseguiranno fino al 19 marzo. <Obiettivo dell’Amministrazione – afferma l’assessora alla Cultura, Francesca Vannozzi – è quello di far conoscere lo spazio teatrale. Un primo approccio, rivolto ad adulti e bambini, per avvicinare vari tipi di pubblico a quello che, per secoli, ha rappresentato il luogo per eccellenza di intrattenimento e svago ricreativo e culturale. Il Teatro Comunale dei Rinnovati, considerata una delle più prestigiose strutture di Siena e provincia, rappresenta anche un raro caso di sala di spettacolo posizionata all’interno di un palazzo pubblico>>.

Un luogo che dalla sua origine, il 1560, ha subito nel tempo vari interventi di ammodernamento per adattarsi al mutare delle esigenze e all’evolversi delle tecnologie. L’ultimo restauro, a firma dell’architetto Ettore Vio, è stato completato nel 2009 e ha permesso di esaltare al massimo ogni ambiente a disposizione del pubblico e degli artisti. <<Una valorizzazione – aggiunge l’assessora – che desideriamo potenziare con questo progetto, teso alla conoscenza storico-artistica di un’istituzione che, da sempre, ha contribuito alla formazione culturale di Siena>>.

 

Il Teatro dei Rinnovati apre, quindi, le porte alla città con l’open day in programma per sabato prossimo. Tre gli appuntamenti a ingresso libero: alle ore 11, alle 15.30 e alle 18.30 con le compagnie teatrali senesi Ensarte, laLut e Sobborghi. Alle 21.15, invece, l’open night, sempre gratuito, con una performance collettiva che vedrà la partecipazione anche di altre realtà cittadine quali Aresteatro, Opificio Badesse, Straligut, Teatro2 e Topi Dalmata. Nel foyer del Teatro sarà possibile visitare, fino al 31 dicembre, la mostra con i costumi di scena dell’associazione Sobborghi onlus, che in questo 2017 festeggia venti anni di attività. Le visite proseguiranno, in occasione del Mercato nel Campo, il 2 e 3 dicembre, alle ore 15.30 con Ensarte, laLut e Sobborghi (biglietto 5 euro, gratuito per i bambini entro gli 11 anni; max 50 persone fino ad esaurimento posti).

 

Nell’ambito della rassegna Siena for Kids sono inoltre previste altre quattro visite dedicate ai piccoli dai 4 agli 11 anni con le compagnie teatrali Aresteatro e Topi Dalmata: <<Il frutto di una collaborazione tra Assessorati – aggiunge l’assessora al Turismo, Sonia Pallai – che si rivela tanto preziosa quanto proficua ai fini della programmazione e della realizzazione di iniziative che favoriscono la conoscenza della città e dei suoi luoghi più importanti, rivolte in particolare ai più piccoli e alle loro famiglie, turisti e residenti>>. Programmate tutte alle 17.30 e a ingresso libero (max 50 persone compresi gli adulti accompagnatori) saranno incentrate, ciascuna, su un tema specifico. Il 20 novembre l’argomento sarà “l’autunno”; il 3 gennaio “Babbo Natale e la Befana”; il 12 febbraio “il Carnevale”; infine, il 19 marzo, “la primavera”. Per le prenotazioni relative ai giorni 2 e 3 dicembre e il programma di Siena For Kids contattare lo 0577 292141.

Per informazioni su Teatro on telefonare ai numeri 0577 292.225-224-366, o consultare il sito web istituzionale www.comune.siena.it, seguendo il percorso La Citta/Cultura/Teatri/Teatro on.