web_natale 2017_ sito

‘Tutto il Natale di Siena’: arte, musica e gusto arrivano in città

Due mesi di programmazione e oltre 250 eventi con tante opportunità per grandi e piccini

‘Tutto il Natale di Siena’: arte, musica e gusto arrivano in città

SIENA. La magia delle feste si accende con la quinta edizione di ‘Tutto il Natale di Siena’. Dal 1 dicembre al 31 gennaio 2018 torna il cartellone di appuntamenti che unisce arte,
musica, gusto, tradizione e tante iniziative “a misura” di bambino. Un calendario lungo due mesi con oltre 250 eventi, promossi dal Comune di Siena – Assessorato al turismo, con il contributo di Banca Monte dei Paschi di Siena e il coinvolgimento delle realtà associative, culturali, artistiche e produttive della città.

Le novità della quinta edizione della rassegna. Il calendario si fa ancora più ricco per questa edizione, con tante novità per tutta la famiglia. A trasportare i più piccoli nella magica atmosfera natalizia sarà ‘Jingle Bell Street – Un viaggio magicamente vero’, il Palazzo di Babbo Natale, allestito nella cornice di Palazzo Patrizi, a due passi da Piazza del Campo, dal 16 al 23 dicembre. Il laboratorio didattico animato da gnomi e folletti porterà i bambini tra le braccia di Babbo Natale tra profumi, colori e musiche natalizie. Tra gli eventi da non perdere di ‘Tutto il Natale di Siena’ c’è la grande mostra di Ambrogio Lorenzetti, che rimarrà aperta al Santa Maria della Scala fino al 21 gennaio. Il grande pittore del Trecento si scoprirà anche con le visite guidate organizzate dall’Associazione Centro Guide Siena, con aperitivo al termine per brindare alla grande Mostra.

Gli amanti della fotografia non potranno perdere la mostra ‘Beyond the Lens’ aperta fino a domenica 31 dicembre negli spazi dell’ex distilleria dello Stellino, in Via Fiorentina, per un viaggio intorno al mondo con le istantanee più emozionanti del ‘Siena International Photo Awards Festival’. Come ogni anno tornano il Christmas Park nel parco della Lizza, con la pista di pattinaggio sul ghiaccio, giochi e animazioni aperti tutti i giorni, compresi il 25 e il 31 dicembre e l’art contest ‘A Cavallo dell’anno 2017- 2018’ ai Magazzini del Sale che vedrà protagonista il variegato mondo degli animali, rappresentato in diverse forme e interpretazioni artistiche.

Tutti gli eventi ‘for kids’. Percorsi divertenti, passeggiate alla scoperta dell’arte e giochi educativi: i bambini tornano protagonisti delle feste con le tante iniziative promosse dal cartellone degli appuntamenti. Tra gli appuntamenti più importanti ci sono gli itinerari di ‘A Piccoli Passi’, visite guidate a misura di bambino curate dalle Guide Turistiche Federagit e Centro Guide e AGT in programma ogni domenica fino al 25 febbraio. Gli itinerari si alterneranno con i percorsi ‘SCOPRILARTE’ e ‘BIMBInGIRO’, alla scoperta delle leggende, dei segreti e dei personaggi protagonisti della storia di Siena. Il gioco abbraccia la narrativa e va ‘a passo di bambino’ con le diverse iniziative promosse dalla Biblioteca per bambini e ragazzi della Biblioteca comunale degli Intronati con letture animate e laboratori creativi dedicati ai più piccoli. Anche le Contrade saranno protagoniste delle feste, con le consuete attività di Natale in Piazza del Campo dedicate ai piccoli: dalla sfida a staffetta in stile natalizio ai laboratori artistici, i bambini potranno cimentarsi in numerose attività all’aria aperta. Per i ‘più allenati’, anche quest’anno si rinnova il consueto appuntamento con #SienaFrancigenaKids, il primo trekking urbano dedicato ai bambini lungo la Via Francigena, con la novità dei tre percorsi e in programma fino al 24 febbraio e cuore della rassegna ‘Siena for Kids’. Le grandi opere di Ambrogio Lorenzetti si scoprono ‘a misura di bambino’ con il percorso SMS EDU, l’itinerario all’interno del Santa Maria della Scala in programma fino a venerdì 19 gennaio che farà conoscere ai piccoli visitatori il grande artista del Trecento con le audio-storie, da ascoltare immersi tra i colori dei preziosi affreschi dell’Antico Spedale. Anche la natura si scopre giocando nei locali dell’Accademia dei Fisiocritici, che accenderà le feste con il Campus natalizio ‘Era Natale con la storia naturale’ e con la ‘Caccia alle piante del Natale’ negli spazi dell’Orto Botanico, oltre alle mostre e alle visite guidate formato ‘baby’ dedicate a tutta la famiglia.

I presepi e gli itinerari alla scoperta della città. ‘Tutto il Natale di Siena’ è anche all’insegna delle tradizioni, con i presepi diffusi per la città. A rendere magico il Natale saranno il presepe artistico realizzato dai volontari della Misericordia, in Via del Porrione, insieme all’albero della solidarietà, finalizzato alla raccolta di generi alimentari e il presepe popolare movimentato in mostra alla Stazione Ferroviaria di Siena. Per alleggerire la mente e il corpo, in occasione delle feste tornano gli itinerari alla scoperta della città con la ‘Urban trail’, che si snoderà in tre percorsi culturali lungo le antiche mura di Siena alla scoperta delle zone meno conosciute della città. La letteratura, inoltre, terrà impegnati i camminatori con le Passeggiate d’autore, gli itinerari guidati per conoscere la storia e le tradizioni nel cuore della città.

A tutto food con il Mercato nel Campo, Wine&Siena e le lezioni di cucina. Tra le iniziative non mancheranno gli appuntamenti con il gusto e la buona tavola. Sabato 2 e domenica 3 dicembre Piazza del Campo ospiterà la nuova edizione del Mercato nel Campo, la rievocazione del suggestivo ‘Mercato grande’ di origine medievale con protagoniste le eccellenze enogastronomiche e artigianali provenienti da tutta Italia. Sabato 27 e domenica 28 gennaio, in alto i calici per la terza edizione di Wine&Siena, l’evento enogastronomico dedicato alle etichette dei migliori produttori vinicoli del territorio, da degustare all’interno di location esclusive come il Palazzo Comunale, la Rocca Salimbeni e il Grand Hotel Continental – Starhotels Collezione. Per chi sta cercando nuove idee ai fornelli, per tutta la durata del calendario sarà possibile partecipare ai corsi e alle lezioni a tema proposti dalla Scuola di Cucina di Lella e dall’International Chef Academy of Tuscany per imparare e degustare le ricette della tradizione toscana. Oltre al Mercato Settimanale del mercoledì, ai prodotti a Km zero è dedicato il Mercato dei produttori agricoli toscani, che si svolgerà ogni venerdì, in viale Maccari. Come ogni anno, sarà allestito il Mercatino di Natale in Piazza Matteotti e Piazza Gramsci.

Il Natale ‘suona’ al ritmo di Chigiana, Franci, Siena Jazz – Accademia nazionale del Jazz e Liceo Musicale. La musica accenderà le feste al ritmo delle note delle prestigiose
istituzioni musicali della città. A fare da protagonisti al ricco calendario saranno i musicisti di fama internazionale dell’Accademia Musicale Chigiana, le performance e gli ospiti del Siena Jazz – Accademia nazionale del Jazz e i giovani talenti e i docenti dell’Istituto Superiore di Studi Musicali Rinaldo Franci. A chiudere la maratona musicale non mancheranno le esibizioni dell’orchestra e del coro dell’Istituto Istruzione Superiore Enea Silvio Piccolomini di Siena. L’Accademia Musicale Chigiana presenterà la 95a edizione della rassegna Micat in Vertice, uno tra i più longevi cartelloni del panorama nazionale, mentre i giovani talenti del Franci e del Siena Jazz si alterneranno sul palco di ‘Sette Note in Sette Notti’, la rassegna in programma ogni giovedì fino al 14 dicembre che unisce arte, musica e gusto all’interno dei musei della città.

Le serate danzanti e il Capodanno in Piazza. La maratona musicale del cartellone di ‘Tutto il Natale di Siena’ sarà animata anche dagli aperitivi del Bar La Favorita in Piazza Matteotti e dalle serate musicali proposte da Un Tubo, in Vicolo del Luparello, che accompagneranno il calendario degli eventi con musica dal vivo e performance all’insegna della contaminazione e alla ricerca di nuove sonorità. La notte di San Silvestro, dalle ore 22 si terrà la tradizionale festa in Piazza del Campo, con musica e spettacoli per dare il benvenuto al 2018.

Tutti gli appuntamenti a Teatro. Anche per quest’anno gli amanti del teatro potranno assistere a spettacoli con attori e musicisti nazionali e internazionali sul palco del Teatro dei Rozzi e del Teatro dei Rinnovati. Il sipario si apre con tanti appuntamenti dedicati anche ai giovani, con la rassegna ‘TeatrInScatola’ nell’Auditorium Casa dell’Ambiente e con le performance in scena al Teatro del Costone e al TeatrO2, in Viale Toselli. Rappresentazioni teatrali e balletti si alterneranno nel ricco calendario di eventi, con gli spettacoli di danza messi in scena dal Balletto di Siena negli spazi dell’Ateneo della Danza, in Piazza Maestri del lavoro. Ad arricchire il ricco calendario saranno anche le presentazioni di libri organizzate dalla Libreria del Centro, in Via Sallustio Bandini.

Alla scoperta dell’arte e della natura. Anche l’Orto Botanico di Siena apre le sue porte per festeggiare il Natale, alla scoperta delle piante e dei fiori che popolano il giardino botanico. Il viaggio nella natura continuerà negli spazi dell’Accademia dei Fisiocritici con la mostra ‘Ars Botanica’, per scoprire i paesaggi toscani con oltre 130 disegni in esposizione e con le fotografie in digitale del concorso ‘L’Occhio del visitatore’. Per gli amanti dell’arte, le mostre continuano con il ‘Natale Barocco’, a Palazzo Sansedoni fino a giovedì 21 dicembre, con l’esposizione di opere del territorio senese e provenienti dai più rinomati edifici storici della città. Come ogni anno non mancherà la consueta benedizione degli animali di mercoledì 17 gennaio, in occasione della Festa di S. Antonio Abate, Patrono dell’Istituzione della Misericordia. Anche la notte svela la natura, con l’appuntamento ‘Sotto il cielo di Siena’ che porterà i visitatori alla scoperta del cielo con le serate guidate dall’Unione Astrofili Senesi per conoscere costellazioni, stelle e galassie insieme a tante altre bellezze del cielo invernale.

Solidarietà e no profit. Gli appuntamenti con la solidarietà saranno ancora protagonisti: ad accompagnare i tradizionali incontri delle precedenti edizioni sarà l’iniziativa solidale ‘Porte
Aperte in Cooperativa’, con l’apertura straordinaria della Cooperativa Riuscita Sociale per conoscere i segreti dell’art decò, dalla manipolazione della creta alla decorazione della ceramica. Ad animare il cartellone saranno anche gli incontri inseriti nel Festival ‘Siena città aperta’, che festeggia la seconda edizione e arricchisce il programma con spettacoli, mostre e laboratori artistici nei principali edifici storici e nelle Università della città. La solidarietà passa anche dai sapori e la tradizione si scopre con Natale alla Bottega – Saperi e Sapori di Libera terra, in via Lucherini, per acquistare i prodotti biologici coltivati da associazioni sui terreni confiscati alla Mafia. Spazio alla solidarietà anche nelle vie del centro, con le stelle di Natale solidali distribuite dai volontari di Siena Ail Onlus e con la mostra della Misericordia di Siena, all’interno del Museo storico in via del Porrione, che raccoglie le opere d’arte dei grandi autori del passato appartenenti alla scuola senese. Le esposizioni saranno protagoniste anche con i ragazzi diversamente abili della Cooperativa Riuscita Sociale, con la mostra di ceramica allestita in via Piccolomini. Solidarietà anche per i nonni, con il premio ‘LiberArt’ promosso dal Sindacato Provinciale dei Pensionati della CGIL di Siena. Come ogni anno, si rinnova l’appuntamento ‘I venerdì del Pendola’, il cartellone di incontri rivolto ai non udenti che ogni venerdì affronta i temi dell’educazione sociale attraverso la lingua e la cultura sorda. Grandi e bambini potranno trovare tante idee originali per i regali di Natale nella serata di beneficenza promossa dall’Associazione Cometa Onlus di Siena, per aiutare i piccoli dell’Orfanotrofio ‘Casa della gioia’ acquistando addobbi e manufatti in legno nelle bancarelle allestite negli spazi di palazzo Piccolomini.

Info. “Tutto il Natale di Siena” è il cartellone degli eventi dedicato alle feste, promosso dal Comune di Siena Assessorato al turismo, main sponsor Banca Monte dei Paschi di Siena, realizzata con risorse dell’imposta di soggiorno. Il programma completo è disponibile su www.enjoysiena.it. Per info è possibile contattare l’ufficio dell’assessorato al turismo ai numeri 0577 292128-178-206, scrivere una mail a natale@comune.siena.it o turismo@comune.siena.it. Sui social per essere sempre aggiornati sulle iniziative è possibile seguire l’hashtag #natalesiena nei profili di EnjoySiena su Facebook, Google+, Tumblr, Instagram, Pinterest, YouTube. Su Twitter è possibile seguire anche il profilo @NataleSiena.