botanica_022 (1)

PER RINNÒVATI RINNOVATI VA IN SCENA “DEPRODUCERS IN BOTANICA”

L’appuntamento con l’universo vegetale fra scienza e musica è per l’8 febbraio ai Rinnovati, preceduto, alle ore 16, nell’Aula Magna storica del rettorato da una Tavola rotonda dedicata alla Sensibilità

Per il secondo appuntamento della rassegna Rinnòvati Rinnovati l’8 febbraio alle ore 21,15 va in scena, al Teatro Comunale dei Rinnovati, “Deproducers in Botanica”, musica dal vivo per conferenze scientifiche, con videoproiezioni originali di Marino Capitano e scenografie di Peter Bottazzi.

Dopo il successo di Planetario, che ha raccontato in musica l’universo, i Deproducers tornano con Botanica per continuare a mettere in relazione musica e scienza e raccontare le meraviglie del mondo vegetale. Lo fanno in collaborazione con l’azienda Aboca, riferimento internazionale nella ricerca sui complessi molecolari vegetali che da sempre trae dalle piante medicinali soluzioni avanzate per la salute delle persone, e il professore Stefano Mancuso, tra i più importanti ricercatori botanici a livello mondiale.

L’idea alla base dello spettacolo è quella di raccontare, in modo semplice e, al tempo stesso approfondito, attraverso suoni, musica, e parole le caratteristiche dello straordinario regno vegetale.

Nel live di Botanica i Deproducers e Mancuso con canzoni e temi musicali inediti, videoproiezioni originali e scenografie trasformeranno i “sensi” delle piante in racconto, perché le piante sentono, provano emozioni, elaborano strategie e prendono decisioni. Chitarra, basso e tastiere si scambieranno continuamente i ruoli per dar voce ai respiri del mondo vegetale, alle gocce di pioggia che cadono sulle foglie, agli animali che si muovano nella foresta.

Uno spettacolo carico di fascino, in grado di immergere il pubblico dentro le meraviglie che la natura svela ogni volta che ci soffermiamo a guardarla e ascoltarla. La rappresentazione sarà preceduta da una Tavola rotonda, aperta al pubblico, dedicata al tema della Sensibilità ospitata, alle ore 16, nell’Aula Magna storica del Rettorato (Banchi di sotto, 55) alla quale interverranno il Rettore dell’Università degli Studi di Siena Francesco Frati, lo stesso Mancuso, lo specialista in robotica Domenico Prattichizzo, il neurologo Nicola De Stefano e il biologo vegetale Massimo Nepi.

La vendita dei biglietti online per assistere a “Deproducers in Botanica” è attiva fino alla mezzanotte di martedì 6 febbraio nella sezione “Biglietteria Teatri, Musei e Bottini storici” del sito www.comune.siena.it

La vendita diretta al botteghino dei Rinnovati sarà in funzione il 7 febbraio, dalle 17 alle 20, e il giorno della rappresentazione a partire dalle ore 16. In queste stesse fasce orarie informazioni allo 0577 292265.

Il cartellone completo della stagione Teatri di Siena 2017/18 è online nel sito istituzionale www.comune.siena.it seguendo il percorso La Città>Cultura>Teatri>Stagione teatrale 17-18.