orto

PUBBLICATO L’AVVISO PER L’AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE, A TITOLO GRATUITO, DEGLI ORTI URBANI A S. MINIATO

Pubblicato all’Albo Pretorio on line del Comune l’avviso per l’affidamento in concessione, a titolo gratuito, degli Orti urbani di S. Miniato, nell’area compresa tra il passaggio Piero Calamandrei e il Boschetto di S. Miniato.

L’Amministrazione ha aderito al progetto “Centomila orti in Toscana”, promosso dalle Regione nell’ambito del “Progetto Giovanisì”, che prevede l’utilizzo e riqualificazione di terreni pubblici incolti per la realizzazione, appunto, di orti urbani. Aree attrezzate finalizzate alla coltivazione orticola domestica e ad attività e modalità gestionali e di fruizione che ne favoriscano l’utilizzo a carattere ricreativo, ludico, didattico, per svago, socializzazione e aggregazione, così da la promuovere sani stili di vita e relazioni interpersonali e intergenerazionali.

Possono partecipare al bando esclusivamente: le associazioni, fondazioni e altre istituzioni di carattere privato riconosciute secondo il D.P.R. 361/2000; le organizzazioni di volontariato ex legge 266/1991; le cooperative sociali, ai sensi della L. 381/1991; le organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS), L. 460/1997; associazioni di promozione sociale (L. 383/2000); imprese sociali ex D.Lgs. 155/2006.

Le domande, utilizzando l’apposito modulo scaricabile dal portale istituzionale www.comune.siena.it seguendo il percorso La Città/Territorio/News/Orti urbani di San Miniato, indirizzate a Comune di Siena, Direzione Territorio, via di Città, 81, 53100 Siena, devono essere consegnate all’Ufficio Protocollo (piazza Il Campo, 1) entro il prossimo 22 maggio.