Schermata 2018-06-19 alle 11.14.18

Al via EstatinSiena, il grande cartellone di eventi per senesi e turisti

Oltre 70 appuntamenti da giugno a settembre tra concerti, spettacoli, performance teatrali, danza, mostre e rassegne in tanti luoghi della città.

Torna EstatinSiena, il cartellone di eventi, organizzati dall’assessorato alla Cultura del Comune di Siena, che da giugno a settembre anima tanti luoghi della città con concerti, spettacoli, performance teatrali, danza, mostre e rassegne. Una kermesse ricca di eventi costruita grazie alla collaborazione tra enti, istituzioni culturali e associazioni che offrirà occasioni di svago a chi resta in città o viene a visitare Siena. Con EstatinSiena il Comune apre i suoi salotti alla bella stagione e offre un cartellone di spettacoli eterogeneo e di qualità a cittadini e turisti: oltre 70 eventi in 21 location, quasi tutti a ingresso libero, in grado di rispondere alla voglia d’estate in città.

La programmazione si snoderà in tanti luoghi strategici di Siena: da piazza San Francesco a piazza Duomo, dal Palazzo Pubblico al Santa Maria della Scala, dal Rettorato dell’Ateneo alle Contrade, e ancora a fare da scenario saranno i teatri cittadini, l’istituto Franci, Palazzo Chigi Saracini e Palazzo Patrizi, la Fortezza Medicea, Piazza Provenzano, il San Niccolò, la Sinagoga e le Fonti di Pescaia. Un cartellone di eventi che comprende e racchiude tutta l’offerta culturale estiva della città: dai concerti della Chigiana a quelli del Siena Jazz, fino alla Rinaldo Franci, dal calendario di mostre in programma al Santa Maria della Scala a quelle di ArteSiena alla Galleria Olmastroni, alle esposizioni ospitate ai Magazzini del Sale o nei Bastioni della Fortezza. E ancora dal tradizionale appuntamento con il Cinema in Fortezza a proposte nuove e da non perdere come “Contaminazioni – Cortili Musicali” che vedrà animare piazza San Francesco dalle note di band musicali amatissime dai più giovani, grazie a un progetto innovativo nato insieme all’associazione Corte dei Miracoli.

Il primo appuntamento da mettere in agenda è “KoSì – KOREA-SìENA. Il bene comune in Fortezza”, mostra a cura di Fabio Mazzieri in programma dal 20 giugno al Bastione della Madonna della Fortezza Medicea (fino al 22 luglio tutti i giorni tranne il 2 luglio dalle 15.30 alle 18.30 a ingresso gratuito). E a far parte di EstatinSiena sono anche le mostre già inaugurate al Santa Maria della Scala come “Josef and Anni Albers. Voyage inside a blind experience” aperta fino al 4 luglio, “Gianni Zanni Bianco Cretto” visitabile fino all’8 luglio, “Li Chevalier Obscure clarté” in programma fino al 30 settembre, “Franco Biagioni Santuario mobile” aperta fino al 16 settembre. E ancora “Specchi dell’anima. Opere di Claudia Nerozzi” alla Galleria “Cesare Olmastroni” visitabile fino al 3 luglio e compresa anche nella rassegna “ArteSiena” dedicata agli artisti senesi contemporanei. E la mostra appena inaugurata, “Il cavallo degli artisti” a cura di Fabio e Lori Mazzieri, allestita fino al prossimo 30 agosto nei Magazzini del Sale a Palazzo Pubblico. L’esposizione raccoglie 130 opere in tecniche miste: disegni, fotografie, acquarelli, serigrafie, litografie, acqueforti dedicate al cavallo e ad artisti che hanno avuto a che fare con il Palio.

Per festeggiare l’arrivo ufficiale dell’estate, il 21 giugno, le iniziative in programma vedranno partire gli eventi di “Arcobaleno d’estate” (fino al 24 giugno), la “Messa da Requiem” di Giuseppe Verdi alla Basilica dei Servi, il concerto “Barocco suite” al Santa Maria della Scala e la “Festa della Musica” dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “Rinaldo Franci” che animerà il Prato di S. Agostino e il Teatro dei Rinnovati. E quale modo migliore di celebrare l’arrivo delle sere d’estate se non con un concerto tutto senese in un luogo simbolo della città? Il 21 giugno alle Fonti di Pescaia l’appuntamento è con “La Diana canta Siena” in cui artisti e cori rendono omaggio a Siena con sonetti in vernacolo, canzoni popolari, serenate e musica (ore 21, ingresso libero).