biblioteca-intronati-335×256

ALLA BIBLIOTECA DEGLI INTRONATI PRESENTAZIONE DEL LIBRO “SIENA DI PIETRA E D’ANIMA”

Giovedì prossimo 21 giugno alle ore 17.30 verrà presentato al pubblico della Biblioteca Comunale degli Intronati il libro di Luigi Oliveto “Siena di pietra e d’anima. Storia, arte, tradizione” (Aska Edizioni, 2018).

L’appuntamento, a ingresso libero, è nella sala Storica della Biblioteca (via della Sapienza, 5).

A parlarne con l’autore saranno Giuliano Catoni, già ordinario di Archivistica all’Ateneo senese e autore dell’introduzione al volume di Oliveto, e Michele Taddei, giornalista e vice presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Toscana.

Il libro non è solo una guida alle molte cose da vedere a Siena, ma anche un percorso di emozioni, un taccuino di viaggio all’interno di questa città divenuta mito.

Nelle pagine di Oliveto c’è, infatti, una particolare attenzione a cogliere tutto ciò che, lungo i secoli, ha contribuito a formare la ‘leggenda’ di Siena: le vicende storiche, i personaggi, l’arte, le contrade, la religione (quella soprannaturale e quella laica, professata attraverso una salda coscienza civica). E non di meno il suo modo d’essere, la forma stessa della città che induce al bello e alla perfezione. Insomma, una città che è, giustappunto, “di pietra e d’anima”.

Il lavoro di Luigi Oliveto sarà in libreria dal 15 giugno, e avrà anche un’edizione in inglese.