Presentazione del libro “Trappola per volpi”

Lunedì prossimo 20 maggio alle ore 17,30 Fabrizio Silei presenterà al pubblico della Biblioteca Comunale degli Intronati il suo libro Trappola per volpi

(ed. Giunti, 2019).

La vicenda narrata dall’autore si svolge a Firenze nel 1936 ed inizia con il ritrovamento, da parte di un tranviere, del cadavere della giovane e bella moglie del senatore Bistacchi, uomo di gran peso nel partito fascista e vicinissimo al Duce.

Sul caso viene chiamato ad indagare il vicecommissario Vitaliano Draghi, che si rende conto quasi subito della delicatezza della situazione. Gli viene messa a disposizione una squadra investigativa ma Vitaliano sa che quello di cui ha bisogno è l’aiuto di una mente prodigiosa: quella di Pietro Bensi, il contadino della fattoria del Chianti in cui è cresciuto, che gli ha insegnato ad analizzare sempre i fatti fino in fondo e, soprattutto, gli ha inculcato la passione per enigmi e trappole.

Ma ci vuole faccia tosta e determinazione per convincere un contadino, neanche tanto segretamente antifascista, a seguire il suo allievo detective in una Firenze in cui anche i muri hanno orecchie. Un giallo con un ritmo piacevolmente lento, con  le investigazioni che lasciano spesso spazio alla storia e alla caratterizzazione dei personaggi incontrati nella narrazione e con un’inedita e sorprendente coppia di investigatori.

L’appuntamento, a ingresso libero, che si terrà nella Sala Storica (via della Sapienza, 5), vedrà il coordinamento di Raffaele Ascheri, presidente del CdA della Biblioteca.

Fabrizio Silei ha lavorato per anni come sociologo, dedicandosi soprattutto alle tematiche dell’identità e della memoria. Ha raccolto testimonianze di chi ha vissuto la guerra e i lager nazifascisti, memorie del mondo contadino, storie e leggende della tradizione toscana: esperienze confluite in questo suo esordio nel giallo, primo di una serie con protagonisti Pietro Bensi e Vitaliano Draghi. Ha alle spalle numerosi successi e riconoscimenti come autore di narrativa per ragazzi, tra cui il prestigioso Premio Andersen nel 2014. I suoi libri sono stati tradotti in 18 Paesi.

DATA

20 maggio

LUOGO

Biblioteca degli Intronati

INGRESSO

Gratuito

11 Condivisioni
Post suggeriti

Leave a Comment

X