Domenica 29 settembre torna “A ruota libera”

Dopo il successo delle passate edizioni torna un appuntamento molto gradito alla città

 

Al via la terza edizione di A Ruota Libera, l’iniziativa organizzata da Siena Parcheggi e Comune, in collaborazione con Extempora.

L’appuntamento, per domenica prossima 29 settembre dalle 15 alle 19,30 nell’area verde della piscina di Piazza Amendola, si svolge, come tradizione, in occasione della Settimana Europea della Mobilità, il cui slogan scelto per questa 18^ edizione è Cammina con noi! – Walk with us!

<<Puntando l’attenzione – come ha detto il vicesindaco Andrea Corsi – sulla sicurezza degli spostamenti a piedi o in bicicletta, e sui benefici che ne derivano per la salute e l’ambiente, così da promuovere e incentivare una concreta “mobilità attiva”.

Un pomeriggio all’insegna del divertimento con giochi, laboratori e spettacoli dedicati ai bambini, ma anche agli adulti, con l’obiettivo di sensibilizzare, fin dalla più tenera età, all’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all’auto per gli spostamenti quotidiani, così da rendere i luoghi in cui viviamo meno inquinati e più vivibili. Attraverso il gioco infatti i ragazzi imparano le prime regole della vita comprese quelle per poter camminare e viaggiare in sicurezza, familiarizzando con la segnaletica stradale e le norme da rispettare per una corretta circolazione. Tra le attrattive proposte anche divertenti approcci conoscitivi a forme di trasporto innovativo e collettivo per un minore impatto ambientale, in modo da favorire la consapevolezza di quanto delicata e complessa sia la materia della mobilità in ambito urbano. Soprattutto in una città di rilievo storico-urbanistico come Siena>>.

E, allora, on the road! Tutti dentro le aree gioco per sfide e corse, con qualsiasi mezzo conosciuto: a cavallo di un bastone, con i sacchi, monopattini, macchine di cartone per conquistare il parcheggio migliore ma, sempre, nel rispetto della cartellonistica e dei semafori, e con la massima attenzione verso i pedoni e gli imprevisti creati ad hoc dagli animatori.

A disposizione biglie, macchinine, tappini e barberi per gareggiare sulle piste appositamente allestite. Per chi, invece, ha la vena creativa ecco i laboratori per cimentarsi con mollette, colla e colori e dar vita a variopinti aeroplanini ecologici. Per chi ama la “velocità” portare bici, pattini, monopattini, skateboard, così da provare i percorsi e la gimcana dove si può accedere anche con carrozzine e passeggini per far divertire i più piccoli insieme ai genitori. Inoltre il circense Girolamo Romenchi intratterrà i presenti con esercizi di giocoleria e i racconti delle sue incredibili avventure. Con lui anche il fachiro Mortimer per uno spettacolo di pura comicità.

Come ha evidenziato Walter Manni, direttore generale di Siena Parcheggi: <<A Ruota Libera vuole essere una giornata dove si gioca e si impara divertendosi. E’ un evento rivolto ai giovani e giovanissimi sul tema dell’educazione stradale, un modo per iniziare un percorso rivolto agli adulti di domani, sui temi dell’educazione stradale e della mobilità sostenibile. Siena Parcheggi si sta impegnando per rendere i propri servizi sempre più semplici ed usabili. Ne è una dimostrazione la recente App per pagare i parcheggi a raso evitando i parcometri e per ricaricare la sostapay. Per Siena Parcheggi, però, aiutare i nostri bambini a familiarizzare con l’educazione stradale è importante quanto riuscire a digitalizzare un servizio. E’ una giornata ludica ma anche un investimento sui ‘nuovi cittadini’. Un piccolo contributo che Siena Parcheggi vuole dare alla città ed un modo per ringraziare le famiglie senesi, gli utenti che ogni giorno utilizzano i nostri servizi>>.

<<Ma A Ruota Libera è anche spettacolo – ha sottolineato Stefania Foderi di Extempora -. La nostra filosofia è quella di unire il divertimento con un messaggio educativo ben chiaro. Anche gli spettacoli, infatti, non sono fini a se stessi. Per esempio “il giro del mondo sostenibile” è una rappresentazione circense itinerante su una macchinina elettrica, a dimostrazione che possiamo divertirci tutti, senza inquinare, così come sul pollicino messo a disposizione da Tiemme Mobilità dove uno stravagante autista, e un controllore di fantasia, porteranno i bambini in un viaggio dentro il mondo incantato delle fiabe>>.

DATA

29 settembre

LUOGO

piazza Amendola

INGRESSO

Gratuito

4 Condivisioni
Post suggeriti

Leave a Comment

X