Un Tubo Jazz: sul palco il contrabbassista Matteo Bortone

Venerdì 22 novembre, per la rassegna Jazz di un Tubo, salirà sul palco il contrabbassista Matteo Bortone, vincitore del TOP JAZZ 2015 come Miglior Nuovo Talento Italiano, con il suo progetto ClarOscuro, questa volta arricchito dalla presenza di un ospite speciale.

Un anno dopo l’uscita dell’omonimo disco d’esordio per la CAM JAZZ (‘Album della settimana’ per All About Jazz, “Révélation Jazzman” per Jazz Magazine in Francia), il contrabbassista pugliese porta avanti la sua idea di ‘piano trio’ insieme a due fortissimi musicisti come Enrico Zanisi al piano e Stefano Tamborrino alla batteria, ma lo arricchisce con la voce di Adrien Sanchez, sassofonista francese vulcanico e audace, che coadiuva il trio nella sua esplorazione del mondo delle risonanze, delle timbriche e dei ruoli delle voci.

Insieme già dal 2015, il trio ha sviluppato un sound che, partendo dalle composizioni di Bortone, costruisce una musica alle volte intimista ed esplosiva, introspettiva e solare, che si svela poco a poco e che lascia intravedere un approccio più malleabile al groove e alla pulsazione. 

Info: 

Matteo Bortone, ClarOscuro + 1

@Un Tubo, via del Luparello 2, ore 22.00

Prenotazioni: 0577 271312 oppure circolo@untubo.com 

prima consumazione al tavolo: 10 euro / studenti 5 euro.

DATA

22 Novembre

LUOGO

Un Tubo

INGRESSO

Pagamento

0 Condivisioni
Post suggeriti

Leave a Comment

X