“Turisti per casa”: altre 5 visite guidate alla mostra sul San Niccolò

La mostra sulla storia del San Niccolò è stata prorogata. E così l’edizione 2019 di “Turisti per casa” avrà una versione bis. Da domenica 3 febbraio, e per altre 4 date tornano le occasioni di visita guidata alla mostra “Storia dell’ospedale psichiatrico senese attraverso i progetti dei suoi edifici”, in corso nella sede delle Pie Disposizioni, in via Roma. Inizialmente programmata fino al 30 gennaio, l’apertura è stata estesa per altre 4 settimane, in considerazione dell’interesse suscitato tra la cittadinanza. Prova ne è anche l’alta affluenza agli appuntamenti di visita illustrata organizzati in gennaio dalle guide turistiche Federagit di Siena. Saranno proprio loro quindi a proporre altre 5 opportunità di incontro per i Turisti per casa, per scoprire come in passato il San Niccolò corrispondeva ad un monastero, e ripercorrere le vicende che nel corso dell’Ottocento dei resti di quel luogo sacro  fecero  una sorta di “manicomio ideale” all’avanguardia in Italia. E’ a questa storia che è dedicata la mostra sulla “.

La mostra allestita per l’occasione è un interessante alternarsi di foto d’epoca, documenti storici, filmati e opere d’arte: grazie alla conduzione delle guide, il pubblico può seguire l’evoluzione della “nuova scienza psichiatrica”, che soprattutto nel Novecento arricchì l’edificio originariamente edificato nel Trecento. La mutazione dell’area urbana di Porta Romana è ricostruita attraverso i progetti dei celebri architetti che vi intervennero, da Fantastici ad Azzurri, mentre la visione ravvicinata del grance crocifisso trecentesco attribuito a Diotisalvi di Speme comproverà il legame a doppio filo che vicende laiche e religiose hanno condiviso nel corso dei secoli.

Il primo appuntamento della serie BIS di Turisti per casa 2019 è per le ore 10 di domenica 3 febbraio; stesso orario per domenica 10 febbraio e per domenica 3 marzo, mentre altri due appuntamenti saranno in programma il venerdì pomeriggio (15 e 22 febbraio), a partire dalle ore 16. Il meeting point è  in via Roma 71, ingresso delle Pie disposizioni; prenotazione consigliata al numero 334 8418736 e ritrovo all’ingresso del luogo di visita, in via Roma 77. Programma completo ed altri dettagli su facebook e instagram “Scoperte”.

DATA

Dal 3 febbraio al 3 marzo

LUOGO

Museo della Società di esecutori di pie disposizioni

0 Condivisioni
Post suggeriti

Leave a Comment

X