In Notizie, Notizia Scorrevole

Domenica 14 aprile 2024 dalle ore 10.00

Palazzo Pubblico-Museo Civico-Rettorato-Siena

Lettura integrale dei 100 Canti della Divina Commedia, a cui danno voce in una giornata centinaia di cittadini senesi

ingresso gratuito

Il progetto 100 Canti per Siena, ideato dall’associazione Culter e Stazione Utopia in collaborazione con il Comune di Siena, coinvolge un grande numero di persone in una performance popolare, in cui tutti i partecipanti diventano protagonisti dando voce, insieme, ai canti della Divina Commedia. Un appuntamento ormai riconosciuto, arrivato quest’anno alla quarta edizione, a cui partecipano Istituti scolastici di Siena e Provincia, i detenuti della Casa circondariale di Siena e della Casa di reclusione di San Gimignano, alcuni utenti della Mensa dei Poveri e quest’anno per la prima volta un gruppo di bambini che frequentano la scuola dell’Infanzia Pinocchio di Monteriggioni: un’esperienza sorprendente che rende contemporaneo l’inesauribile valore della poesia dantesca.

Domenica 14 aprile 2024 (dalle ore 10:00) ritorna a Siena la maratona dantesca, che per questa sua quarta edizione è ospitata nuovamente negli spazi monumentali del Palazzo Pubblico, del Museo Civico e del Rettorato, dando vita così ad uno stretto connubio tra letteratura, arte e storia. Le terzine dantesche risuonano nelle stanze attraverso le voci di cantori e cantrici di tutte le età e da tutta Italia, che avvolgono il visitatore lungo un percorso che dai Magazzini del Sale arriva, passando dalla Sala della Maestà di Simone Martini nel Museo Civico fino alla Loggia dei Nove, che apre la sua vista mozzafiato sulle colline senesi. Ospiti speciali della manifestazione la Big Band del Liceo Musicale Piccolomini di Siena diretta da Klaus Lessmann, che presenta un’inedita performance di musica e poesia nel Cortile del Palazzo del Rettorato, il Coro di Ateneo UNISI e un gruppo di bambine e bambini della scuola dell’infanzia Pinocchio di Monteriggioni, che si esibiranno in un interludio dantesco creato per l’occasione. Sempre in Rettorato sarà possibile interloquire e rivolgere domande all’avatar di Dante Alighieri creato dal Dipartimento di Ingegneria dell’informazione e scienze matematiche.

Una lettura diffusa e corale della Divina Commedia, che trasforma le sale del Palazzo in un grande palcoscenico. Oltre ad ammirare i capolavori dell’arte senese – tra cui La Maestà di Simone Martini, una delle opere più importanti del Trecento in Italia ci si può immergere nei canti danteschi e farsi traghettare all’Inferno nei sotterranei dei Magazzini del Sale, che ospitano in questi giorni la mostra In Campo la Balzana, che espone i costumi del corteo storico del Palio di Siena dal 1904 a oggi.

501 i cantori e le cantrici che insieme danno voce alla poesia di Dante, leggendo di seguito tutti i 100 Canti.

Un momento celebrativo della nostra storia e del nostro patrimonio artistico – ha spiegato ilSindaco di Siena Nicoletta Fabio – un evento diffuso che vede ormai da diversi anni la partecipazione di istituzioni e cittadini, cantori per un giorno, uniti dalla lingua di Dante. Un’occasione unica per vivere le stanze di Palazzo da una prospettiva diversa attraversando sale e affreschi che diverranno per un giorno un grande palcoscenico culturale”.

Sarà inoltre allestito nel Cortile del Podestà per tutta la durata della manifestazione un palco aperto da cui leggere e condividere pubblicamente il proprio canto preferito (per chi volesse iscriversi si prega di inviare una mail a progetti@culter.it).

Numerose le iniziative collaterali sviluppate grazie alla collaborazione con istituzioni senesi fra cui:

10 CANTI PER SIENA – TAPPA PROLOGO DI 100 CANTI PER SIENA

Giovedì 11 aprile alle 16.00 andrà in scena nel giardino della Biblioteca di Area umanistica dell’Università di Siena l’evento Dieci Canti per Siena, durante il quale studenti e docenti del Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne leggeranno insieme ad alcuni ospiti dieci canti della Commedia, introdotti dal professor Carlo Caruso, con alcune parole sugli antichi manoscritti della Commedia, alcuni dei quali conservati a Siena. Il coordinamento dell’evento è a cura di Alessandro Fo e Fabio Celli. In caso di maltempo, la manifestazione si terrà nel Chiostro di Palazzo San Galgano, Via Roma 47.

100 CANTI AL PALAZZO DEL RETTORATO

Il 14 aprile anche il cortile del Palazzo del Rettorato si animerà con la poesia di Dante: alle 10.30, 11.30 e 12.30 la Big Band Progetto Jazz del Liceo Musicale Piccolomini di Siena, diretta da Klaus Lessmann, si esibirà in una speciale performance musicale e di lettura dantesca. In più, sempre nel cortile del Palazzo del Rettorato saranno trasmessi sugli schermi per tutta la durata dell’evento dei video realizzati per l’occasione, in cui il Rettore Roberto Di Pietra, studenti e docenti dell’Ateneo senese, l’Assessore Vanna Giunti e i detenuti della Casa Circondariale di Siena e della Casa di Reclusione di Ranza San Gimignanoleggeranno i canti della Commedia.

Tra i cantori e le cantrici che si alterneranno in Rettorato entrerà in scena anche l’avatar di Dante Alighieri, creato con il supporto dellIntelligenza Artificiale, che leggerà alcuni passi della Commedia accompagnato da Beatrice e risponderà alle domande poste dai visitatori.

COME SI SVOLGE

1) La manifestazione inizia alle 10.00 da Piazza del Campo, dove, dopo i saluti istituzionali del Sindaco Nicoletta Fabio, il nuovo direttore artistico dei Teatri di Siena Vincenzo Bocciarellileggerà il I Canto dell’Inferno.

2) Alle 10.30 ha inizio l’evento: nelle tre postazioni all’interno del Palazzo Pubblico (Magazzini del sale per l’Inferno, Museo Civico per il Purgatorio, Loggia dei Nove per il Paradiso) inizierà la lettura delle tre cantiche che andrà avanti in contemporanea. Alle 11 negli spazi della Fabbrica del Cioccolato, allestista in occasione della fiera Ciocco Sì, sarà letto il VI Canto dell’Inferno, dedicato ai peccatori di gola. Alle ore 12 è previsto l’intervento delle bambine e dei bambini della Scuola dell’Infanzia Pinocchio di Monteriggioni, con la performance Le parole bambine della Divina Commedia

3) Alle 16.15 tutti i cantori e le cantrici leggeranno coralmente il XXXIII Canto del Paradiso, davanti alla Fonte Gaia in Piazza del Campo.

A conclusione, grazie alla collaborazione con Cioccosì tutti i bambini riceveranno in regalo un pezzo di cioccolato.

Di seguito il programma completo:

ORARI EVENTO

10.00 – Saluti istituzionali del Sindaco Nicoletta Fabio e lettura del I Canto dell’Inferno da parte di Vincenzo Bocciarelli, Direttore Artistico dei Teatri di Siena, Cortile del Podestà.

10.30 – II Inf, I Purg/Par

10.39 – III Inf, II Purg/Par

10.48 – IV Inf, III Purg/Par

10.57 – V Inf, IV Purg/Par

11.06 – VI Inf, V Purg/Par

11.15 – VII Inf, VI Purg/Par

11.24 – VII Inf, VII Purg/Par

11.33 – IX Inf, VIII Purg/Par

11.42 – X Inf, IX Purg/Par

11.51 – XI Inf, X Purg/Par

12.00 – Interludio Scuola dell’Infanzia Pinocchio

12.09 – XII Inf, XI Purg/Par

12.18 – XIII Inf, XII Purg/Par

12.27 – XIV Inf, XIII Purg/Par

12.36 – XV Inf, XIV Purg/Par

12.45 – XVI Inf, XV Purg/Par

12.54 – XVII Inf, XVI Purg/Par

13.03 – XVIII Inf, XVII Purg/Par

13.12 – XIX Inf, XVIII /Purg/Par

13.21 – XX Inf, XIX Purg/Par

13.30 – XXI Inf, XX Purg/Par

13.39 – XXII Inf, XXI Purg/Par

13.48 – XXIII Inf, XXII Purg/Par

13.57 – XXIV Inf, XXIII Purg/Par

14.06 – XXV Inf, XXIV Purg/Par

14.15 – XXVI Inf, XXV Purg/Par

14.24 – XXVII Inf, XXVI Purg/Par

14.33 – XXVIII Inf, XXVII Purg/Par

14.42 – XXIX Inf, XXVIII Purg/Par

14.51 – XXX Inf, XXIX Purg/Par

15.00 – XXXI Inf, XXX Purg/Par

15.09 – XXXII Inf, XXXI Purg/Par

15.18 – XXXIII Inf, XXXII Purg/Par

15.27 – XXXIV Inf, XXXIII Purg

16.15Lettura corale del XXXIII Canto del Paradiso

ACCESSO AL PALAZZO PUBBLICO

Per chi vorrà assistere alla performance l’accesso al Palazzo Pubblico sarà gratuito oltre che per i residenti anche per chi viene da fuori Siena fino a esaurimento posti. Prenotazione sul sito www.culter.it

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X