BANDI DI CONCORSO PER ASSUMERE 7 UNITA’ DI PERSONALE

Le domande entro il prossimo 6 giugno

Pubblicati all’Albo Pretorio on line 5 bandi di concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di n. 7 Collaboratori professionali (categoria B – posizione economica B3), dei quali: un Muratore, con la riserva a favore dei volontari delle Forze Armate (ex articoli 1014 e 678, comma 9, D. Lgs. 66/2010); un Elettricista e un Idraulico; due Lastricatori, con la riserva di un posto per i volontari delle Forze Armate; 2 Autisti scuolabus e conduttori di macchine operatrici complesse.

Tra i requisiti, oltre al Diploma di Istruzione Secondaria di 1° grado (licenza media-scuola dell’obbligo), nello specifico è richiesto: per il profilo di Muratore un attestato di qualifica professionale a indirizzo edile o relativi corsi di formazione specialistica di durata biennale, o il diploma di qualifica professionale conseguito al termine di corsi triennali a indirizzo edile presso Istituti professionali di Stato o Scuole legalmente riconosciute, oppure esperienza professionale, di durata anche non continuativa almeno biennale negli ultimi cinque anni, di operaio nel settore edile, con mansioni di muratore qualificato o equivalente, maturata presso datori di lavoro pubblici o privati; richiesta la patente di guida di categoria B o superiore.

Per il profilo di elettricista un attestato di qualifica professionale a indirizzo elettrotecnico/installatore o relativi corsi, di durata biennale, di formazione specialistica, o diploma di qualifica professionale conseguito al termine di corsi triennali a indirizzo elettrotecnico/installatore presso Istituti professionali di Stato o Scuole legalmente riconosciute, oppure esperienza professionale, di durata anche non continuativa almeno biennale negli ultimi cinque anni, nel settore elettrico, con mansioni di elettricista qualificato o equivalente, maturata presso datori di lavoro pubblici o privati.

Per l’idraulico un attestato di qualifica professionale a indirizzo idraulico/installatore idraulico o relativi corsi, di durata biennale, di formazione specialistica, o diploma di qualifica professionale conseguito al termine di corsi triennali a indirizzo idraulico/installatore idraulico presso Istituti professionali di Stato o Scuole legalmente riconosciute, oppure esperienza professionale, di durata anche non continuativa almeno biennale negli ultimi cinque anni, nel settore idraulico, con mansioni di idraulico qualificato o equivalente, maturata presso datori di lavoro pubblici o privati; richiesta la patente di guida di categoria B o superiore.

Riguardo al lastricatore un attestato di qualifica professionale affine o relativi corsi, di durata biennale, di formazione specialistica, o diploma di qualifica professionale conseguito al termine di corsi triennali presso Istituti professionali di Stato o Scuole legalmente riconosciute, oppure esperienza professionale, di durata anche non continuativa almeno biennale negli ultimi cinque anni, con mansioni affini al profilo, maturata presso datori di lavoro pubblici o privati; richiesta la patente di guida di categoria B o superiore.

Relativamente all’autista scuolabus e conduttore di macchine operatrici complesse un attestato di qualifica professionale in materia tecnica, industriale rilasciato da Istituti di formazione professionale di stato, regionali o scuole legalmente riconosciute, oppure esperienza professionale, di durata anche non continuativa almeno biennale negli ultimi cinque anni, con mansioni affini al profilo, maturata presso datori di lavoro pubblici o privati; inoltre la patente di guida categoria C e la Carta Qualificazione Conducente (CQC) trasporto merci (quest’ultima dovrà essere in possesso del candidato al momento dell’assunzione), nonché la patente di guida categoria D e la Carta Qualificazione Conducente (CQC) trasporto persone.

Le domande, corredate dalla documentazione richiesta e previo pagamento della tassa di concorso di 10 euro da versare online secondo le modalità specificate nel bando,dovranno essere presentate, tramite SPID, entro il prossimo 6 giugno, esclusivamente in modalità online collegandosi al portale Servizi on line del Comune di Siena, sezione Concorsi e Selezioni del Personale e cliccando su “Domande concorso on line”.

Il bando è consultabile e scaricabile nel portale istituzionale www.comune.siena.it al link Il-Comune/Amministrazione-Trasparente/Bandi-di-concorso/concorsi-pubblicati-dall-anno-2020

Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi al Servizio Personale ai numeri telefonici 0577 292183, 292184, 292186, 292187.

Post recenti

Lascia un Commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X