In Notizie, Notizia Scorrevole

Ordinanza a firma del Sindaco Nicoletta Fabio per tutelare la vivibilità durante i festeggiamenti del 31 dicembre

 

Durante i festeggiamenti per il Capodanno, nel centro storico di Siena saranno proibite la vendita e l’introduzione di bevande in contenitori di vetro o metallo. Lo stabilisce un’ordinanza firmata dal Sindaco Nicoletta Fabio. In particolare, il divieto riguarderà la fascia oraria compresa tra le ore 22.00 del 31 dicembre 2023 e le ore 4.00 del 1 gennaio 2024. L’inottemperanza alle prescrizioni contenute nell’ordinanza comporta la sanzione amministrativa da 25 a 500 euro, oltre all’immediato ritiro e smaltimento dell’oggetto nei casi in cui è previsto.

Come si legge nel documento, è vietata “ai titolari di esercizi di somministrazione e/o vendita di alimenti e bevande, sia in sede fissa, che su area pubblica, che attraverso distributori automatici, la vendita per asporto di bevande in contenitori di vetro o metallo di qualsiasi capienza” nel centro storico. E’, inoltre, vietato “a chiunque di introdurre o detenere bevande in contenitori di vetro o metallo di qualsiasi capienza”, mentre “restano escluse dal divieto la somministrazione e la vendita di bevande per il consumo sul postoall’interno del locale e nelle sue specifiche pertinenze esterne di occupazione suolo pubblico”.

In occasione dei festeggiamenti di fine anno, l’utilizzo di bicchieri e bottiglie di vetro crea particolare pericolo per la pubblica incolumità, dato che spesso questi contenitori vengono rotti e frantumati a terra, anche accidentalmente. Vista la grande quantità di persone attesa a Siena per la notte di San Silvestro, grazie anche all’evento organizzato dal Comune in Piazza del Campo con Emma, i Panpers e Dj Angelo, è necessario contemperare l’esigenza di garantire il sicuro svolgersi dei festeggiamenti con l’interesse pubblico alla libera circolazione dei beni e alla salvaguardia dell’interesse economico degli imprenditori commerciali. Per gli esercizi di somministrazione alimenti e bevande, così come per le attività commerciali ubicate nel centro storico, sarà consentita la somministrazione e il consumo sul posto, rimanendo tassativamente precluso l’asporto in contenitori di vetro o metallo.

 

Ufficio Stampa Comune di Siena

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X