In Notizie, Notizia Scorrevole

La lista dei beneficiari è stata creata da Inps

Carta Acquisti sempre più vicina per coloro che ne hanno i requisiti. Il Comune di Siena sta, infatti, completando le operazioni, e nei prossimi giorni sarà possibile ritirare le card predisposte dal Governo per l’acquisto di generi alimentari di prima necessità. I beneficiari, definiti dal Ministero dell’Agricoltura, riceveranno a casa la comunicazione contenente i codici necessari al ritiro della tessera presso uno degli uffici postali del territorio. Per ottenere la card i cittadini, pertanto, non dovranno presentare nessuna domanda, in quanto la lista dei beneficiari è stata creata da Inps sulla base dei requisiti pubblicati sul sito del Ministero dell’Agricoltura.

Destinatari della card sono i nuclei familiari, composti da almeno tre persone, che alla data di pubblicazione del Decreto, cioè al 12 maggio 2023, siano residenti in Italia e titolari di una certificazione Isee in corso di validità non superiore a 15mila euro. È escluso dal beneficio chi alla data del 12 maggio non avesse l’Isee compilato. I cittadini, nei prossimi giorni, potranno verificare la propria presenza nella lista tramite le prime 5 lettere del codice fiscale, accedendo ai link www.comune.siena.it/node/34 e www.sienafamiglia.it/bonus/.

Sempre nei prossimi giorni, i beneficiari riceveranno all’indirizzo di residenza una lettera del Comune di Siena contenente il codice per il ritiro della Carta Acquisti, da presentare personalmente presso gli uffici postali. Per ulteriori informazioni è possibile contattare lo Sportello Famiglia al numero 0577 292353.

L’attivazione della carta avviene al momento del primo acquisto, da effettuare entro il 15 settembre prossimo. La mancata attivazione della tessera comporta la non fruibilità e la decadenza del contributo. La card può essere utilizzata presso tutti gli esercizi commerciali che vendono generi alimentari. Il Ministero dell’Agricoltura ha, inoltre, stipulato accordi con la grande distribuzione per l’applicazione di uno sconto del 15% per i possessori della carta. L’elenco di questi esercizi è reperibile sul sito www.politicheagricole.it.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X