COVID-19: EMESSA DAL SINDACO UN’ORDINANZA PER LE ATTIVITA’ DI LOCAZIONE TURISTICA

Per la Fase 2 dell’emergenza sanitaria generata dal Covid-19 il sindaco Luigi De Mossi, ha emesso, ieri 4 giugno, un’apposita ordinanza per le locazioni turistiche.

L’atto, estende a queste attività  quanto disposto dal D.L. n. 33  e il DPCM, rispettivamente del 16 e 17 maggio, oltre alle Linee guida  approvate dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome  (16 maggio) e le ordinanze del Presidente della Regione Toscana n. 57 e 58 (17 e 18 maggio), prevedendo, inoltre, l’obbligo di osservare un periodo di fermo, di almeno 24 ore, tra le diverse locazioni, cioè tra il check-out e il check-in  così da consentire accurate e approfondite operazioni di pulizia, sanificazione e ricambio dell’aria negli ambienti.

Post suggeriti

Lascia un Commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X