COVID-19: STOP ALLA FIERA DI SANTA LUCIA E AL MERCATINO DI NATALE

Da questa settimana nel mercato del mercoledì in viale XXV Aprile  e negli altri mercati rionali saranno in vendita solo generi alimentari

Per motivi precauzionali e in ottemperanza alle prescrizioni contenute nei DPCM del 13, 18, 24 ottobre e 3 novembre nonché dell’Ordinanza del 10 novembre del Ministro della Salute, tese al contenimento della diffusione del COVID-19, l’Amministrazione ha deciso di sospendere anche gli appuntamenti commerciali in programma nei prossimi mesi natalizi. Nello specifico: la Fiera di Santa Lucia del 13 dicembre e il Mercatino di Natale dall’8 dicembre al 6 gennaio 2021.

Da questa settimana il mercato del mercoledì di viale XXV Aprile, gli altri mercati rionali (Petriccio, Taverne, Costalpino, San Miniato) e quelli dei produttori agricoli di via Maccari e di piazza Amendola saranno aperti esclusivamente per la vendita dei prodotti alimentari.

Tutte iniziative che sono frequentate normalmente da un rilevante numero di persone. Una scelta arrivata, dopo aver rinviato il Mercato nel Campo edizione 5 e 6 dicembre, scaturita dell’evolversi della situazione epidemiologica e dal fatto che l’assembramento in spazi pubblici è un sicuro veicolo di diffusione del virus.

Post recenti

Leave a Comment

X