Covid19: il sindaco dispone la sospensione delle attività didattiche in presenza di tutte le scuole medie inferiori e superiori

Visti gli ultimi dati disponibili forniti dai competenti servizi della Asl Toscana Sud Est sulla diffusione della pandemia, che testimoniano una crescente diffusione del virus nel territorio comunale di Siena e una aumentata velocità di contagio dovuta alla presenza delle nuove varianti del Covid19, con apposita ordinanza, il sindaco Luigi De Mossi ha disposto la sospensione delle attività didattiche in presenza di tutte le scuole medie inferiori e superiori presenti sul territorio comunale a partire da mercoledì 24 febbraio fino a mercoledì 3 marzo 2021 compreso.

“Chiediamo alle famiglie a ai nostri giovani uno sforzo in più – ha detto il sindaco – bisogna evitare il più possibile assembramenti ed uscite inutili. Giusto praticare sport individuali all’aperto ed uscire per motivi di necessità e anche di svago. Comprendiamo ovviamente che, soprattutto per i giovani sia molto difficile dover rinunciare a gran parte delle proprie abitudini, ma tutto ciò deve avvenire nel massimo rispetto dei presidi sanitari e delle regole dettate dal distanziamento, evitando dunque uscite in gruppo e ritrovi nelle case degli amici. Queste sono regole fondamentali per cercare di tornare il prima possibile alla normalità”.

Post recenti

Leave a Comment

X