Dal 4 maggio i moduli di comunicazione dati del conducente e le richieste di chiarimenti su violazione alle norme del Codice della Strada non potranno essere consegnati a mano al front office del Comando Polizia Municipale

Per contenere la diffusione del virus Covid-19, dal prossimo lunedì, 4 maggio, fino a nuova informazione, i moduli di comunicazione dati del conducente e le richieste di chiarimenti su violazione alle norme del Codice della Strada non potranno essere consegnati a mano al front office del Comando Polizia Municipale.

I moduli di comunicazione, a seguito di verbale della Polizia Municipale, potranno pervenire, entro 60 giorni dalla notifica dello stesso mediante: invio e-mail o PEC a verbali@postacert.toscana.it (la casella pec è attiva per ricevere anche e-mail ordinarie); lettera raccomandata A.R. indirizzata all’Ufficio verbali del Comando Polizia Municipale, via F. Tozzi n. 3 – 53100 Siena; oppure tramite il portale web all’indirizzo https://siena.multeonline.it/.

Le richieste di chiarimenti su violazione alle norme del Codice della Strada dovranno, invece, essere inviate a contenzioso.pm@comune.siena.it.

L’Ufficio ricorsi e contenzioso della Polizia Municipale risponderà per e-mail, telefono o posta ordinaria entro 20 giorni dalla data di ricevimento della richiesta.

Post suggeriti

Leave a Comment

X