ELEZIONI REGIONALI E REFERENDUM DEL 20 E 21 SETTEMBRE

Gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare e quelli che si trovano in condizioni di quarantena o isolamento fiduciario per Covid-19 sono ammessi a esprimere il voto presso il proprio domicilio nel Comune di residenza.

A tal fine, tra il 10 e il 15 settembre, gli interessati dovranno far pervenire al Sindaco del Comune nelle cui liste sono iscritti una dichiarazione nella quale si attesta la volontà di esprimere il voto presso il proprio domicilio, indicando l’indirizzo completo, e un certificato, rilasciato dal funzionario medico designato dai competenti organi dell’azienda sanitaria locale, in data non anteriore al 6 settembre, che confermi l’esistenza delle condizioni di cui all’art. 3, comma 1 del decreto legge n. 103/2020 (trattamento domiciliare o condizioni di quarantena o isolamento fiduciario).

Per ulteriori informazioni è possibile telefonare all’ufficio elettorale ai numeri 0577 292234/292104 dal lunedì al venerdì in orario 9/12,30, e martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17.

Post suggeriti

Leave a Comment

X