In Ambiente, Notizie

In ottemperanza alle linee di indirizzo emanate dalla Regione Toscana e recependo le indicazioni di Inail, Sei Toscana informa che alcuni servizi manuali previsti nelle ore più calde della giornata potrebbero subire delle modifiche così da garantire la protezione dei lavoratori dagli effetti del calore.

Per far fronte alle condizioni climatiche previste nelle prossime settimane, infatti, la società ha informato tutti i 104 Comuni dell’Ato Toscana Sud di una possibile rimodulazione dei servizi solitamente svolti nella fascia oraria pomeridiana anticipandoli, ove possibile, alla mattina o riprogrammandoli in orario serale.

Le modifiche non riguarderanno i servizi di raccolta domiciliare porta a porta – giorni e orari di conferimento dei rifiuti non subiranno alcuna variazione – né quelli previsti in occasione di eventi, mercati e per il decoro dei centri storici. Ai lavoratori è richiesto di adottare misure specifiche per la prevenzione del rischio degli effetti di calore.

Comunicazione e Relazioni Istituzionali Sei Toscana

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X