Grande successo per i primi appuntamenti di Sport Siena Week End 2019

Terre di Siena Ultramarathon, la gara podistica promossa da Uisp, in collaborazione con l’Ateneo senese che ha visto la partecipazione di circa 1400 atleti. A vincere nel percorso di 50 Km David Colgan, per la femminile Federica Moroni, in quello di 32 Km Lorenzo Villa e Manuela D’Andrea, mentre per i 18 Km Alessandro Galizzi e Ilaria Baccala.

Molto partecipata anche la non competitiva di 7 km attraverso il centro storico di Siena, accentuando ancora di più la valenza turistica dell’iniziativa sportiva.

Successo di presenze, inoltre, per le visite guidate, che hanno preceduto la gara, organizzate in collaborazione tra il comitato Uisp locale e l’Università di Siena. Circa 400 i partecipanti che hanno visitato luoghi storici come il complesso didattico di San Niccolò, l’ex villaggio manicomiale, e il museo dell’Accademia dei Fisiocritici.  Sempre in accordo con l’Ateneo circa 300 atleti che hanno preso parte alla competitiva di 50 km sono stati sottoposti, prima e dopo la gara, a elettrocardiogramma nell’ambito di un progetto promosso dal gruppo di ricerca di Cardiologia dello Sport dell’Università senese, coordinato dal professor Flavio D’Ascenzi, e finalizzato a testare le reazioni cardiache degli atleti.

Al PalaOrlandi, dove si sono svoltele  gare del campionato toscano di Baskin con la Estra Synergie Costone Baskin Siena era presente l’assessora allo Sport Silvia Buzzichelli. <<Momenti entusiasmanti – ha commentato l’assessora – perché nel  Baskin non c’è solo la voglia di vincere, bensì la volontà di condividere esperienze in un contesto di sport  inclusivo per eccellenza. Un vero e proprio laboratorio di vita>>.

12 Condivisioni
Post suggeriti

Leave a Comment

X