LA 1000 MIGLIA 2022 RITORNA A SIENA

Venerdì 17 Giugno la Corsa più bella del mondo farà ritorno nella Città delle diciassette Contrade e sosterà in Piazza del Campo

Siena ritrova la 1000 Miglia: dopo l’inedito transito autunnale dell’edizione 2020, la Freccia Rossa si presenta nella sua versione quasi estiva di Giugno inoltrato: l’annuncio è stato dato oggi nella sala delle Lupe di Palazzo Pubblico a Siena, alla presenza del sindaco Luigi De Mossi, dell’assessore al Commercio e Turismo del Comune di Siena, Stefania Fattorini, del presidente di 1000 Miglia, Beatrice Saottini, e del vice presidente del Comitato operativo 1000 Miglia 2022, Giuseppe Cherubini.

Dopo le prime due giornate di gara e la conclusione della seconda tappa nella splendida cornice di Via Veneto a Roma, sin dalle prime ore di Venerdì 17 Giugno le auto inizieranno la risalita verso nord. Partita da Roma, la terza giornata regalerà agli equipaggi in gara l’emozione della sosta pranzo in Piazza del Campo. Il convoglio, dopo aver attraversato la Val d’Orcia, dove sono previste le Prove Cronometrate dedicate alla Città di Siena, giungerà nella Città del Palio attraverso la via Cassia, strada Massetana Romana, strada Massetana, piazzale Marcello Biringucci e Porta San Marco. Procedendo nelle centrali vie cittadine (via delle Sperandie, via Tito Sarrocchi, via San Pietro, via Casato di Sopra, Via Casato di Sotto) le auto si affacceranno su “Il Campo”, la spettacolare conchiglia che accoglierà le oltre 400 auto storiche a partire dalle 12:15. Terminato il pranzo, la sosta per ogni auto è prevista di circa 45 minuti, gli equipaggi si presenteranno al Controllo Orario di ripartenza per lasciare la città attraverso via Rinaldi, via Banchi di Sotto, via Banchi di Sopra, via dei Montanini, viale Giuseppe Garibaldi, viale Don Giovanni Minzoni, viale Giuseppe Mazzini, sottopasso stazione FFSS, via Achille Sclavo, via Fiorentina e via Cassia.

Oltre che dalle Ferrari moderne (costruite dal 1958 a oggi) partecipanti al Ferrari Tribute 1000 Miglia 2022, il convoglio delle vetture storiche (costruite dal 1927 al 1957) sarà preceduto dall’arrivo delle auto elettriche iscritte alla 1000 Miglia Green e seguito, in coda, dal gruppo di Supercar e Hypercar moderne – opere uniche di design e tecnologia – della 1000 Miglia Experience.Le oltre 100 Ferrari moderne offriranno una speciale anteprima, transitando in città per un Controllo Timbro intorno alle 11:15 mentre la 1000 Miglia 2022 saluterà la città con il passaggio delle auto di 1000 Miglia Experience 2022 verso le 16:30.

Le auto, dirette prima verso la Versilia e poi al Passo della Cisa, concluderanno la tappa con l’arrivo serale a Parma.

 

1000 Miglia 2022

La 1000 Miglia 2022, che celebra i 95 anni dalla prima edizione della Corsa del 1927, tornerà ad attraversare l’Italia in senso orario e, con partenza e arrivo da Brescia, farà tappa nell’ordine a Cervia- Milano Marittima, Roma e Parma.

Gli oltre 400 esemplari storici partecipanti alla Corsa più bella del mondo sono tutti, come richiesto dal Regolamento di Gara, in possesso dell’iscrizione al Registro 1000 Miglia, la certificazione che ne garantisce l’autenticità e la storicità. Ammessi al via anche alcuni esemplari di particolare pregio iscritti in Lista Speciale.

In contemporanea, per il terzo anno consecutivo e per continuare a porre l’attenzione sul tema della mobilità sostenibile, si svolgerà la 1000 Miglia Green, una sfida per le vetture ad alimentazione alternativa che dovranno percorrere il tracciato di gara. La manifestazione sarà come sempre preceduta dal Green Talk, il tavolo di confronto tra i maggiori rappresentanti del settore automotive, del comparto infrastrutture e delle istituzioni in un dialogo volto a definire le tendenze della mobilità del futuro.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X