In Notizie, Notizia Scorrevole

Biondi Santi: “Coinvolgiamo i cittadini contro la violenza di genere”

Il Comune di Siena celebra la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, il prossimo 25 novembre, con un ricco cartellone di eventi realizzato con tutte le istituzioni del territorio. Le iniziative, rivolte alla comunità per sensibilizzare la comunità su temi legati alla parità di genere, sono state realizzate all’interno del tavolo comunale per le Politiche di Parità e coinvolgono Auser comunale di Siena, Provincia di Siena, Università degli Studi di Siena, Università per Stranieri di Siena, Azienda ospedaliero- universitaria senese, Lions Club Siena, Associazione Donnachiamadonna, Associazione Area verde Camollia 85 e Associazione SiCammina, Soroptimist International d’Italia, Arciconfraternita di Misericordia di Siena e Cus Siena.

La data della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne segna anche l’inizio dei “16 giorni di attivismo contro la violenza di genere” che precedono la Giornata mondiale dei diritti umani Giornata mondiale dei diritti umani, celebrata ogni anno il 10 dicembre.

“Un cartellone che nasce in sinergia con tante forze del territorio che in questi ultimi mesi si sono riunite attorno al tavolo per le Politiche di Parità – spiega l’assessore alle Pari Opportunità del Comune di Siena Clio Biondi Santi – l’obiettivo è quello di coinvolgere i cittadini attraverso incontri e iniziative capaci di mettere in luce e approfondire il fenomeno della violenza di genere. In occasione della giornata del 25 novembre l’inaugurazione di una istallazione simbolica presso Palazzo Pubblico, un atto simbolico per dire no alla violenza maschile contro le donne, in adesione all’azione di sensibilizzazione unitaria promossa dalla Provincia di Siena”.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X