In Eventi

Dal 17 al 19 febbraio appuntamento con la stagione teatrale “Illuminarsi”

Sette artisti circensi di fama internazionale e una polistrumentista. Protagonista sul palco la dicotomia tra arte e non arte.

Appuntamento venerdì 17 febbraio (ore 21), sabato 18 febbraio (ore 21) e domenica 19 febbraio (ore 17) con lo spettacolo “La Galerie” a cura di Machine de Cirque, gruppo di fama internazionale già conosciuto dal pubblico senese nella stagione 2021- 2022.

Con la regia di Olivier Lépine, l’ambientazione iniziale e raffinata da vernissage, cede il posto ad un mise en scène colorata e irriverente, in cui gli abiti scuri si tingono di sfumature di colore e i flûte di champagne vengono sostituiti da pennelli per dipingere.

Lo spettatore assiste così ad una vera trasfigurazione sulla scena, in cui una pennellata di bascula, un acquerello alla barra russa, un collage di giocoleria coreografica sono solo alcuni dei momenti più spettacolari della creazione.
Il confine tra ciò che è arte e ciò che non lo è, svanisce gradualmente, lasciando lo spettatore interdetto ma soprattutto stordito dalla fantasmagoria della proposta in cui si incontrano umorismo e poesia.

Tra gli interpreti Adam Strom, Antoine Morin, Connor Houlihan, Gaël Della-Valle, Lyne Goulet, Pauline Bonanni, David Trappes e Marie-Michèle Pharand.

Il programma completo della stagione e tutte le info su spettacoli e biglietti sul sito www.teatridisiena.it oppure attraverso la mail comunicazione@teatridisiena.it .

 

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X