Nuova location dove sposarsi a Siena

La giunta comunale, su proposta dell’assessore al Turismo Alberto Tirelli, ha infatti dato il via libera all’inserimento tra i luoghi già indicati anche il cinquecentesco palazzo Gori Pannilini che ospita il Grand Hotel Continental.

<<Fin dal lancio dell’iniziativa ‘Sposarsi a Siena: un matrimonio fuori dal Comune’ – ha spiegato Tirelli – avevamo detto che l’elenco degli spazi dove poter pronunciare il sì, era aperto anche ai privati purché mettessero a disposizione immobili di particolare pregio storico, architettonico, ambientale e artistico: in questo senso il Salone delle Feste e la Sala Lettura all’interno del Grand Hotel Continental, rispondono senza dubbio ai requisiti>>.

<<L’obiettivo dell’amministrazione – ha aggiunto – è quello di offrire ambienti unici e raffinati, per esperienze indimenticabili dove celebrare uno dei giorni più importanti della vita e, in parallelo, intercettare e far crescere un mercato importante anche nella nostra città>>.

Sposarsi al Grand Hotel Continental costerà 300 euro per i residenti a Siena, 500 per tutti gli altri.

30 Condivisioni
Post suggeriti

Leave a Comment

X