In Eventi, Incontri, Mostre

Siena, le novità della Pinacoteca Nazionale di Siena per il secondo trimestre del 2023

Apertura di Palazzo Chigi Piccolomini alla Postierla, riduzioni per residenti, restauri e tanto altro

Si apre all’insegna delle novità il secondo trimestre del 2023 per la Pinacoteca.

La prima novità è che la Pinacoteca ha ottenuto per il prossimo trimestre l’eccezionale possibilità di poter far accedere i residenti nella provincia di Siena tutti i sabati a soli 2 euro. Con questo gesto vogliamo ribadire l’intenzione di questo museo di legarsi alla città, per far capire quanto importante sia la sua collezione che merita di essere vista e rivista più volte. Speriamo che la popolazione risponda positivamente a questo stimolo. Vi aspettiamo quindi dal 25 marzo al 24 giugno in Pinacoteca!

Un’altra importante notizia riguarda Palazzo Chigi Piccolomini alla Postierla che dal 9 marzo al 24 giugno aprirà gratuitamente le sue porte al pubblico, ogni giovedì dalle ore 14.30 alle ore 18.30 e ogni sabato (escluso l’8 aprile) dalle 9.00 alle 13.00. Nelle giornate del 18/3, 22/4, 20/5, 17/6 saranno inoltre organizzate delle visite guidate al costo di 8 euro prenotabili sull’home page del sito della Pinacoteca su “Benvenuti in Pinacoteca”.

Palazzo Chigi è una dimora storica realizzata fra il Cinquecento e il Seicento, ad accogliervi ci saranno affascinanti tele, affreschi, stucchi e arredi e la storia di una famiglia che ha legato Siena a Roma.

Inoltre ogni mercoledì mattina a partire dal 15 marzo fino al 21 giugno alle ore 9.30 e 11.30 saranno organizzate visite accompagnate gratuite (incluse nel biglietto d’ingresso) a cura del personale di custodia della Pinacoteca (prenotazione consigliata su pin-si.comunicazione@cultura.gov.it).

Inizieremo anche un ciclo di attività per bambini i sabati 18 marzo, 15 aprile, e 13 maggio alle ore 16.30 con visite e piccoli laboratori (al costo di 8 euro a bambino prenotabili sull’home page del sito della Pinacoteca) a cura di CoopCulture.

Continueranno le conferenze di “Relazioni d’arte” il 13 aprile e 18 maggio il cui programma è consultabile su https://pinacotecanazionale.siena.it/eventi/page/2/, così come le domeniche gratuite con le visite guidate prenotabili sull’home page del sito a cura di CoopCulture.

Da quest’anno inoltre ricordiamo che è Villa Brandi è aperta al pubblico su prenotazione alla mail pin-si.villabrandi@cultura.gov.it

Ma molte altre cose ci aspettano: restauri di opere, termine dei lavori di ristrutturazione dei nostri palazzi, un nuovo sito internet e tanto altro. Non resta che seguirci con fiducia ed entusiasmo: ogni settimana vi ricorderemo tutto quello che di bello si può fare nel nostro museo!

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X