Red Light Skyscraper e Isotta nel cast di ConversAzioni Carbon Neutral

Gli artisti senesi apriranno rispettivamente ai Calibro 35 (22 luglio) e Madame (23 luglio)
I senesi Red Light Skyscraper e Isotta si aggiungono agli artisti principali per due dei concerti della seconda edizione di ConversAzioni Carbon Neutral nella Fortezza Medicea di Siena. Il 22 luglio, i Red Light Skyscraper apriranno, alle 20.30, ai Calibro 35 impegnati nella loro rilettura del repertorio di Ennio Morricone. Il 23, sempre alle 20.30, toccherà Isotta preparare il pubblico alla performance di Madame.
I Red Light Skyscraper sono una band nata a Siena che produce un rock sognante, vicino ai mondi di Mogwai ed Explosions in the Sky. Isotta, anche lei senese, è una cantautrice che veste di ritmi e melodie contemporanee i suoi testi consapevoli.
ConversAzioni Carbon Neutral, che avrà luogo dal 21 al 23 luglio nella Fortezza Medicea di Siena, è il festival che celebra la carbon neutrality del territorio senese. L’appuntamento sarà l’occasione per approfondire tutto quello che riguarda la sostenibilità ambientale e sociale di un territorio, per spiegare cosa poter fare per renderlo neutrale dal punto di vista delle emissioni di CO2. L’evento è organizzato dall’Alleanza Territoriale Carbon Neutrality: Siena con la collaborazione di Vivi Fortezzadell’Associazione Propositivo (Pro+), Vernice Progetti e Santa Chiara Lab – Università di Siena.
La tre giorni vedrà l’alternarsi in Fortezza di dibattiti, laboratori e concerti. Tre giorni alla ricerca di un futuro alternativo per alzare la testa e rispondere alla domanda “ma a me che mi cambia?”.
I laboratori, a ingresso gratuito e rivolti a bambini e ragazzi, si svolgeranno grazie alla collaborazione e iniziativa di alcuni dai partner dell’Alleanza. Saranno proposti tutte le mattine nei giardini del bastione San Domenico, del bastione Madonna e dell’anfiteatro. I dibattiti, sempre a libero accesso, si svolgeranno tutti i pomeriggi nel bastione San Domenico e saranno l’occasione per conoscere e dialogare sulle diverse sfaccettature della sostenibilità insieme a esperti di fama nazionale e internazionale.
Il 21 luglio poi, in occasione della prima giornata delle ConversAzioni, ci sarà il concerto di Achille Lauro.
È possibile acquistare i biglietti per i concerti delle tre giornate su Ticket One (https://www.ticketone.it/) e Dice (https://dice.fm/). Inoltre, i biglietti sono disponibili, a prezzi speciali, alla cassa di Vivi Fortezza: abbonamento 3 giorni (21-22-23 luglio) 64€; Achille Lauro (21 luglio) 36€; Calibro 35 + Red Light Skyscraper (22 luglio) 16€; Madame + Isotta 28€.
Per conoscere il programma delle ConversAzioni Carbon Neutral 2022 è possibile consultare il sito https://www.carbonneutralsiena.it/it/conversazioni/  e la pagina Facebook https://www.facebook.com/sienacarbonneutral.
 
RED LIGHT SKYSCRAPER
Formati a Siena nel 2015, i Red Light Skyscraper si sono presto fatti notare per il loro stile colorato ed esplosivo, che combina il post-rock dei Mogwai e degli Explosions in the Sky all’alternative-rock moderno. Il loro primo album Still the Echo (2017) è stato recensito su Repubblica da Fulvio Paloscia e promosso in tutta Italia a fianco di artisti come Ministri e Gazebo Penguins. Il 2019 ha visto la band esibirsi di fronte al pubblico di Bristol e Londra, a seguito della recensione del singolo Matisse sul noto magazine inglesePROG. Nel 2022 partecipano all’album tributo Take Me Somewhere Nice, un progetto di beneficenza per The Wildlife Trusts promosso dai Mogwai. In estate prendono parte al Concretion Festival di Aquileia (UD), il primo grande evento italiano dedicato al post-rock, condividendo il palco con God Is An Astronaut, Pg.Lost e Giardini di Mirò. Attualmente hanno all’attivo dieci singoli, di cui l’ultimo intitolato Tomato’s Tower.
ISOTTA
Isotta Carapelli, in arte Isotta, è una cantautrice nata a Siena nel 1992. Inizia a cantare e a prendere lezioni di canto all’età di 5 anni. Influenzata fin dalla tenera età dai più grandi cantautori italiani e stranieri, inizia a scrivere le sue canzoni all’età di 14 anni, e a partire dai 16 anni si esibisce dal vivo con svariate formazioni musicali. Nel 2021, vince il premio Bianca d’Aponte con il brano IO. Sempre nel 2021, a ottobre, esce Palla Avvelenata con video. A gennaio 2022, esce il singolo Bambola Di Pezza (Etichetta: Women Female Label & Arts / Distribuzione: Artist First), accompagnato dal videoclip con la regia di Renato Nassi. Il disco d’esordio è stato prodotto e arrangiato da Pio Stefanini, con il quale Isotta ha scritto la maggior parte dei brani e condiviso il linguaggio musicale e sonoro che ha portato alla realizzazione del  suo primo lavoro discografico.
INFO VIVIFORTEZZA
Pagina Facebook: Vivi Fortezza Siena
Twitter: Vivi Fortezza (@ViviFortezza)
Instagram: Vivi Fortezza

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X