Richiesta permessi Ztl, al via una nuova modalità più rapida online

E’ attiva da giovedì 3 dicembre una nuova modalità di richiesta dei permessi di accesso alla Ztl rivolta ai cittadini.

Attraverso i siti www.comune.siena.it e www.sienaparcheggi.com i cittadini avranno a disposizione una nuova e più rapida procedura online che va ad integrare quelle già predisposte per ditte, taxi, Ncc e per l’accesso temporaneo a chi viene da fuori Comune ed ha un permesso invalidi.

La procedura è molto semplice, basterà collegarsi al sito del Comune o di Siena Parcheggi, ed andare nella sezione “Accesso Ztl”. Da qui si dovrà accedere alla sezione “Persone fisiche”, dove verrà richiesto l’indirizzo mail al quale si desidera ricevere il permesso temporaneo ed il codice fiscale del richiedente, oltre ai dati personali(nome, cognome, indirizzo di residenza e numero di telefono).

A questo punto verrà richiesta la targa del veicolo che si userà e andrà caricata la carta di circolazione del veicolo. Si potrà consultare la mappa della Ztl per scegliere il varco più vicino a dove vogliamo andare e richiedere il permesso temporaneo. Si dovrà quindi inserire la data e l’orario del permesso.

Il permesso temporaneo è gratuito per la prima mezz’ora, ha un costo di 5 Euro per 1 ora, 10 Euro per 1 giorno e 20 Euro per 2-3 giorni.

A questo punto si dovrà indicare il motivo per il quale si richiede il permesso. Sono disponibili 5 opzioni tra le quali scegliere: trasporto o ritiro di oggetti pesanti o voluminosi, accompagnamento di anziani ultrasessantenni, accompagnamento di minori di anni sei, accompagnamento di persone momentaneamente inabili e accompagnamento di animali presso strutture veterinarie o di toelettatura.

Dopo pochissimo tempo il cittadino riceverà il permesso richiesto nella propria casella di posta elettronica.

Post recenti

Lascia un Commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X