In Notizie, Notizia Scorrevole

Biblioteca e Archivio Storico accessibili su appuntamento e via mail

Iniziative social, citizen science e video-conferenze in streaming

Rimane chiuso ai visitatori ma attivo sui social e sul web il Museo di Storia Naturale dell’Accademia dei Fisiocritici. «In considerazione della situazione di totale incertezza che ancora caratterizza il periodo – dichiara il Presidente dell’Accademia Giuseppe Manganelli –  si ritiene opportuno non riaprire il nostro Museo visto anche l’azzeramento del turismo e delle visite scolastiche che sono le due principali tipologie di visitatori. Chiusi non significa fermi poiché, da un lato, approfittiamo della chiusura per fare manutenzione della sede e delle collezioni, per catalogare e inventariare, realizzare video e materiale didattico e dall’altro siamo attivi sui social Facebook e Instagram: al momento con una challenge, un concorso a premi e letture di libri.

Stiamo poi organizzando nuove video-conferenze in streaming a partire da fine gennaio e abbiamo appena lanciato ai cittadini di qualunque età una richiesta di collaborazione con nostri scienziati per raccogliere dati a favore della ricerca “AIDA – Animali Intrusi Dentro le Abitazioni”, il nostro nuovo progetto di citizen science. Per quanto riguarda la Biblioteca e l’Archivio Storico dell’Accademia è possibile accedervi su appuntamento e ricevere risposte alle domande via e-mail.

Il Museo spera quanto prima di poter tornare ad ospitare iniziative in presenza, ferma restando l’attività sul web e in streaming che ha ormai segnato un punto positivo di non ritorno».

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X