Salute d’impresa

Sollecitazioni inedite per Medici, studi medici, farmacisti
Ne parla “Salute d’impresa”, promosso da Siena Salute e Confesercenti Siena

Tra fake news e privacy, professionisti della salute
alle prese con le nuove tecnologie
Il 22 novembre un incontro di orientamento a Siena

C’è il medico di base, il pediatra, lo specialista, il farmacista. E poi, sempre più spesso, c’è il dottor web: il fai-da-te della cura della persona, che talvolta sfugge alla regola base del “maneggiare con cura”, e finisce per contrapporre la comunità medico-scientifica a qualcosa che è talvolta indefinito. Negli ultimi anni si sono moltiplicate le occasioni in cui il cittadino-paziente ha posto attenzione su tesi diverse da quella della medicina ufficiale, con internet nel ruolo di moltiplicatore. Un fenomeno che ha messo alla prova con più frequenza la ‘credibilità’ delle professioni sanitarie, o quantomeno le ha indotte a dedicare più tempo ad una corretta divulgazione delle conoscenze ai propri assistiti. Comunicare la salute, in rete e fuori della rete, è insomma una necessità che per i professionisti del settore ha assunto un rilievo probabilmente mai raggiunto prima.

E’ partendo da queste considerazioni che giovedì 22 novembre si svolgerà a Siena un incontro di orientamento espressamente rivolto a loro. “Salute d’impresa – professioni sanitarie e professionalità di servizio” è il titolo dell’iniziativa promossa da Siena Salute e Confesercenti Siena: con inizio alle ore 9.30, una mattina dedicata alle diverse implicazioni che le innovazioni nelle tecnologie di comunicazione comportano per medici, farmacisti, specialisti e operatori del benessere. In apertura Marianna Alicino (giornalista e specialista shiatsu) coinvolgerà i partecipanti proprio sulle modalità con cui “comunicare la salute”. A seguire due finestre informative su altrettanti temi di attualità che comportano specifici accorgimenti per gli stessi soggetti: la fatturazione elettronica, prevista dal 1 gennaio anche per questo tipo di liberi professionisti, e la gestione dei dati sensibili dei pazienti che vengono raccolti nelle strutture sanitarie. A trattare questi due aspetti saranno Silvia Mariotti e Anna Tani, rispettivamente Responsabili dell’Ufficio tributario e fiscale e dell’Ufficio privacy di Confesercenti Siena.

“Salute d’impresa”, in programma nell’aula polivalente di strada statale 73 levante, 10 a Siena prevede per gli operatori del settore l’ingresso libero previa prenotazione. Per prenotare CLICCA QUI

DATA

22 novembre

LUOGO

Confesercenti Siena

INGRESSO

Gratuito su prenotazione

Contatti

Note

Per prenotare clicca qui

7 Condivisioni
Post suggeriti

Leave a Comment

X