Sospese fino al 31 marzo alcune attività della Polizia Municipale

La Polizia Municipale ricorda che per i residenti, i soggetti che hanno sede operativa o esercitano la propria attività lavorativa, produttiva o di funzione nei comuni dell’Italia, sono sospesi i termini di notificazione dei processi verbali al Codice della Strada e leggi collegate, di esecuzione del pagamento in misura ridotta, di svolgimento di attività difensiva e per la presentazione di ricorsi giurisdizionali a decorrere dallo scorso 22 febbraio fino al prossimo 31 marzo.

Post suggeriti

Leave a Comment

X